KOSOVO
Mostra l'articolo per intero...
 
Kosovo: dopo le dimissioni di Haradinaj probabili elezioni anticipate a settembre (8)
 
 
Pristina, 22 lug 16:45 - (Agenzia Nova) - Proprio su questi aspetti delicati sono gradualmente cresciute nei mesi scorsi le divisioni tra Aak e Pdk, con il presidente del parlamento Veseli molto più incline del premier Haradinaj ad avallare le richieste degli alleati internazionali sospendendo i dazi sull’import. Se nell’immediato quindi elezioni anticipate in Kosovo sembrano allontanare la prospettiva di un rapido rilancio del dialogo con la Serbia - un impegno di recente assunto in prima persona dal cancelliere tedesco Angela Merkel e dal presidente francese Emmanuel Macron -, nel lungo periodo la fine dell’esecutivo Haradinaj potrebbe aprire prospettive di disgelo, in caso di una maggiore apertura al confronto rispetto ad un esecutivo che ha irrigidito molto le posizioni di Pristina sui principali dossier. In questa direzione potrebbe muoversi il Pdk di Veseli, che in caso di un'affermazione elettorale potrebbe anche rinsaldare l'asse con il presidente Thaci più vicino alle posizioni dell'attuale presidente del parlamento. (segue) (Kop)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..