PAKISTAN-INDIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Pakistan-India: Islamabad ribadisce impegno per Corridoio di Kartarpur
 
 
Islamabad, 23 ago 15:04 - (Agenzia Nova) - Il governo pakistano ha ribadito il suo impegno per l’apertura del Corridoio di Kartarpur, il passaggio transfrontaliero tra Pakistan e India concepito per unire due luoghi sacri del sikhismo, nonostante l’ulteriore deterioramento dei rapporti tra i due paesi. Lo ha annunciato oggi, nel suo briefing settimanale, il portavoce del ministero degli Esteri, Mohammad Faisal: “Il Pakistan ha declassato i legami diplomatici e sospeso il commercio bilaterale con l’India, ma andremo avanti col piano di Kartarpur”. Il portavoce ha aggiunto che sarà profuso ogni sforzo per far sì che il Corridoio apra in tempo per la celebrazione del 550mo anniversario della nascita di Guru Nanak Dev, fondatore del sikhismo (1469-1539), a novembre. L’opera è l’unico tema di confronto tra i due paesi, che non hanno un dialogo strutturato da oltre dieci anni, a causa del conflitto del Kashmir, risalente al 1947. La tensione si è acuita nelle ultime settimane in seguito alla decisione di Nuova Delhi di revocare lo status speciale che finora ha garantito larga autonomia allo Stato indiano di Jammu e Kashmir. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..