MOLDOVA
 
Moldova: premier Sandu, totalitarismi pericolo per mondo civilizzato
 
 
Chisinau, 23 ago 13:10 - (Agenzia Nova) - Le tragedie collettive del secolo scorso, come l'Olocausto e le deportazioni, non devono ripetersi mai più: è quanto affermato oggi dalla premier moldava Maia Sandu durante una cerimonia commemorativa oggi a Chisinau. "Il nazismo, lo stalinismo, i regimi fascisti e comunisti, hanno mostrato odio e hanno utilizzato le persone per raggiungere obiettivi sordidi da parte dei loro leader fanatici", ha affermato Sandu parlando di questi regimi come "un pericolo per l'intero mondo civilizzato". Il governo della Moldova, ha detto, "vuole una piena riconciliazione sulla base dello spirito di tolleranza e di rispetto reciproco".
(Moc)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..