ARGENTINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Argentina: attività economica in calo del 2,6 per cento nel primo semestre
 
 
Buenos Aires, 23 ago 13:42 - (Agenzia Nova) - L'economia argentina ha accumulato nei primi sei mesi del 2019 una contrazione pari al 2,6 per cento. Lo riporta l'istituto nazionale di statistica (Indec) segnalando un calo dello 0,4 per cento su mese. Invariato il valore rispetto a giugno del 2018. In un panorama che vede l'attività della maggior parte dei settori in forte calo, a mantenere a galla l'indice sono stati a giugno la produzione agricola e dell'allevamento (+43 per cento) e la produzione petrolifera (+0,9 per cento) grazie al forte sviluppo estrattivo nel bacino di Vaca Muerta. In forte calo l'intermediazione finanziaria (-15,1 per cento), i servizi (-10,6 per cento), il commercio (-8,6 per cento), la costruzione (-7,9 per cento), l'industria (-6,1 per cento) e la pesca (-5,6 per cento). Gli analisti considerano che a causa della recente svalutazione del peso e la caduta dei mercati dopo la sconfitta nelle primarie presidenziali dell'11 agosto, è prevedibile una ulteriore contrazione dell'attività economica nei prossimi mesi. (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..