USA-CANADA
 
Usa-Canada: Pompeo rassicura premier Trudeau su rilascio canadesi detenuti in Cina
 
 
Ottawa, 22 ago 21:45 - (Agenzia Nova) - Il segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, ha assicurato oggi il primo ministro canadese, Justin Trudeau, circa l'impegno dei funzionari statunitensi per liberare i due cittadini canadesi detenuti dalla Cina dalla fine dello scorso anno. La Cina ha arrestato i due uomini d'affari canadesi, Michael Spavor e Michael Kovrig, un consigliere dell'International Crisis Group e un ex diplomatico, dopo che le autorità canadesi hanno arrestato l'alta dirigente di Huawei, Meng Wanzhou, il primo dicembre, su richiesta degli Usa. I due stanno affrontando accuse di spionaggio. Il governo di Trudeau ha spinto Washington a fare di più per convincere la Cina a rilasciare i due uomini. Pompeo ha dichiarato che il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha sollevato il caso direttamente con il presidente cinese Xi Jinping durante il loro incontro di fine giugno.

"Il nostro team è focalizzato sul rilascio di questi due canadesi", ha detto Pompeo all'inizio di un incontro a Ottawa con Trudeau e il ministro degli Esteri canadese, Chrystia Freeland. "È sbagliato che vengano trattenuti", ha aggiunto. Il segretario di Stato Usa ha anche respinto l'idea che esistano collegamenti tra la detenzione di Meng da parte del Canada su richiesta degli Stati Uniti e la detenzione dei due canadesi da parte di Pechino. In occasione della sua prima visita ufficiale a Ottawa, Pompeo ha respinto l'ipotesi avanzata da un giornalista che ha chiesto se abbandonare la richiesta di estradizione statunitense per Meng potesse contribuire a garantire il rilascio di Kovrig e Spavor. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..