ARGENTINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Argentina: candidato Fernandez, nessuna possibilità di default sotto mia presidenza
 
 
Buenos Aires, 22 ago 19:36 - (Agenzia Nova) - Il candidato alle prossime elezioni presidenziali argentine del 27 ottobre, il peronista Alberto Fernandez, ha dichiarato oggi che "non c'è nessuna possibilità che l'Argentina entri in default" nel caso in cui venga eletto presidente. Il rappresentante della coalizione peronista "Frente de Todos", che si è imposto con un ampio margine alle primarie aperte e simultanee dell'11 agosto scorso, ha risposto in questo modo a una domanda della stampa nel contesto del seminario su "Democrazia e Sviluppo" tenuto oggi a Buenos Aires, e moderato dall'ex presidente brasiliano Fernando Henrique Cardoso. Allo stesso tempo Fernandez non ha escluso la necessità di rinegoziare le obbligazioni contratte dall'Argentina, soprattutto in materia di debito pubblico. "Si tratta di sedersi a negoziare con i creditori perché nelle condizioni attuali difficilmente l'Argentina riuscirà a rispettare i suoi obblighi". (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..