UE
 
Ue: Centinaio, spaccatura voto su presidente commissione? Ognuno rende conto a proprio elettorato
 
 
Roma, 17 lug 18:05 - (Agenzia Nova) - Il ministro delle Politiche agricole, Gian Marco Centinaio, arrivando alla cerimonia del "Premio nazionale per l'innovazione" di Confagricoltura, interpellato dai cronisti sulla spaccatura tra Lega e M5s sul voto per la nuova presidente della commissione europea ha commentato: "Va bene così, loro l'hanno votata e noi no. Continuo ad essere dell'idea che ognuno debba rendere conto ai propri elettori. Con il M5s abbiamo un contratto di governo e pensiamo a rispettare quello". A chi gli chiedeva se il M5s stesse rispettando i punti del contratto di governo, Centinaio ha risposto: "Sì, assolutamente. Sono persone di buon senso e sanno che se si firma un contratto va rispettato. Non vedo situazioni in cui non è stato rispettato. Diciamo che in alcune situazioni magari è stato un po' rallentato". (Rer)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..