Esteri
Mostra l'articolo per intero...
 
I fatti del giorno - Asia
 
 
Roma, 22 ago 12:00 - (Agenzia Nova) - Corea del Sud-Giappone: nessun progresso diplomatico dopo incontro tra ministri Esteri - Il colloquio tra i ministri degli Esteri di Corea del Sud e Giappone, Kang Kyung-wha e Taro Kono, tenuto a margine della trilaterale di Pechino con l’omologo cinese, Wang Yi, non ha contribuito a ridurre le gravi tensioni diplomatiche e commerciali in atto tra Seul e Tokyo. Kang e Kono hanno tenuto un faccia a faccia di circa 35 minuti a margine della trilaterale, riferisce la stampa sudcoreana, aggiungendo che i due ministri non si sono mossi dalle posizioni dei rispettivi paesi in merito alle dispute di carattere storico e alle restrizioni commerciali. “Kang ha sollecitato Kono a ritrattare la posizione del paese di rimuovere la Corea del Sud dalla ‘lista bianca’ dei paesi che godono di procedure agevolate per il controllo delle esportazioni” recita una nota del ministero degli Esteri sudcoreano. Kono ha chiesto invece a Seul di garantire la sicurezza dei cittadini giapponesi in Corea del Sud, alla luce delle proteste e delle misure di boicottaggio contro il Giappone innescate dai controlli alle esportazioni varati da Tokyo. (segue) (Inn)
TUTTE LE NOTIZIE SU..