SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: presidente yemenita Hadi, Iran e ribelli Houthi principale minaccia
 
 
Sana'a, 20 ago 15:15 - (Agenzia Nova) - Il presidente dello Yemen, Abd Rabbo Mansur Hadi, ha chiesto ai leader yemeniti di "contrastare tutto ciò che svia l'attenzione dalla principale minaccia" per il paese, cioè l'Iran e le milizie alleate Houthi. Lo riferisce l'agenzia ufficiale yemenita "Ypa". Il presidente riconosciuto dalla comunità internazionale ha rilasciato tali dichiarazioni durante un incontro straordinario con vari leader yemeniti, finalizzato a discutere "le ripercussioni della ribellione armata nella capitale provvisoria Aden da parte delle formazioni di sicurezza e militari del cosiddetto Consiglio di transizione meridionale (Stc)". L'incontro ha confermato l'attuazione della road map stabilita dalla coalizione internazionale a guida saudita per porre fine alla ribellione attraverso il ritorno delle forze governative e delle istituzioni alle loro posizioni nella capitale temporanea Aden. Hadi ha inoltre invitato il popolo yemenita respingere ogni spinta verso la frammentazione, incitandolo a supportare il governo riconosciuto a livello internazionale. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..