THAILANDIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Thailandia: malessere economico e diseguaglianze determinanti in vista delle elezioni (3)
 
 
Bangkok, 07 mar 12:20 - (Agenzia Nova) - Dopo il colpo di Stato del 2014, l’economia è tornata ad una traiettoria di crescita moderata, ma i redditi hanno segnato un tracollo che si è parzialmente invertito soltanto a partire dal 2017. Stando ai dati ufficiali della Banca di Thailandia e del Consiglio per lo sviluppo sociale ed economico di quel paese, i beneficiari di sussidi di disoccupazione sono quasi raddoppiati tra il 2012 e il 2018, da circa 88mila a 154.464. I dati del ministero del Lavoro attestano che circa 260mila persone sono state licenziate in Thailandia lo scorso anno, e oltre mezzo milione di posti di lavoro è andato perduto complessivamente tra il 2017 e il 2018. Diversi analisti economici si aspettano un ulteriore peggioramento, specie nel caso le tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina si protraggano nei prossimi mesi. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..