BRASILE
 
Brasile: Banca centrale, in vendita 3,8 miliardi dollari per contrastare svalutazione real
 
 
Brasilia, 21 ago 22:47 - (Agenzia Nova) - La Banca centrale brasiliana (Bc) ha messo all'asta 3,8 miliardi di dollari dalle proprie riserve internazionali per cercare di contenere l'apprezzamento della moneta statunitense nei confronti del real, che da alcune settimane ha raggiunto i massimi storici. Lo riferiscono i media del paese latinoamericano, aggiungendo che, nonostante avesse annunciato di essere in grado di vendere fino a 500 milioni di dollari al giorno, l’istituto di emissione è riuscito a piazzarne solo 200 nella giornata di oggi. Stando alle informazioni diffuse, il fatto che la domanda sia rimasta contenuta a fronte di un aumento dell’offerta indica che l’impatto del provvedimento di cambio dollaro-real non è stato sufficientemente incisivo.






(Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..