USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa: Fed, forti divisioni interne su possibilità di ridurre nuovamente tassi interesse
 
 
Washington , 21 ago 23:30 - (Agenzia Nova) - La Federal Reserve (Fed), la Banca centrale statunitense, ha operato un taglio dei tassi d’interesse a fine luglio per “ricalibrare” la politica monetaria nazionale, e non per dare il via ad una serie di riduzioni. Questa l’opinione dei funzionari dell’istituto di emissione, resa nota grazie al verbale della riunione di fine luglio diffuso nella giornata di oggi. Secondo quanto si apprende dal “Washington Post”, l’incontro ha evidenziato forti divisioni interne in merito alla possibilità di ridurre ulteriormente i tassi di interesse: mentre alcuni funzionari hanno spinto per un taglio pari allo 0,5 per cento piuttosto che dello 0,25, altri hanno chiesto di mantenere i tassi di interesse invariati a fronte di “un mercato del lavoro stabile e un tasso di disoccupazione vicino ai minimi storici”. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..