PARAGUAY-BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Paraguay-Brasile: caso Itaipù, ripresi negoziati per forniture elettricità alla centrale
 
 
Assunzione, 21 ago 19:44 - (Agenzia Nova) - Sono ripresi ufficialmente i negoziati tra l’Ente nazionale per l’elettricità del Paraguay (Ande) e la società statale brasiliana Eletrobras in merito alle forniture di energia per la centrale elettrica binazionale di Itaipù. Il direttore di Ande, Luis Villordo, ha confermato oggi al quotidiano “Ultima Hora” che “la base per i negoziati è l’accordo del 2007” che concede all’ente paraguayano l’accesso preferenziale all’energia eccedente ad un prezzo ridotto. Stando alle sue dichiarazioni, i negoziati hanno natura tecnica piuttosto che politica. “Continueremo le discussioni per tutto il tempo necessario”, ha aggiunto. Al termine di una riunione preliminare organizzata lunedì scorso a San Paolo, il direttore di Alde aveva dichiarato che “le contrattazioni relative al 2019 e al 2020 si terranno sulla base della delibera del 2007”, mentre quelle per il biennio successivo avranno luogo “nel quadro di una serie di riunioni durante le quali si cercherà di avanzare sulla base di una prospettiva di lungo termine”. (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..