ALGERIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Algeria: commissione dialogo sotto accusa per vicinanza al passato regime (2)
 
 
Algeri , 19 ago 13:41 - (Agenzia Nova) - Secondo l’ex parlamentare, “imporre nomi e personalità senza esperienza e senza credibilità, incaricate di assumere compiti gravosi in queste circostanze, è un grande errore procedurale che deve essere corretto affinché sia coerente con il discorso del capo dello Stato, Abdelkader Bensalah. Di recente, il presidente della Repubblica ha promesso di dialogare e di proporre personali dotate di un equilibrio storico, scientifico e culturale che gli consenta di ottenere la fiducia del movimento popolare”. Posizione critica nei confronti del comitato anche dall’avvocato e difensore dei diritti umani Tarek Merah. La commissione per la promozione del dialogo “non si oppone all’invito dei partiti della coalizione di Bouteflika e dei sostenitori della continuità (ovvero i favorevoli a un quinto mandato di Bouteflika), ma ritiene che sia necessario completare il dialogo per uscire dalla crisi”, ha dichiarato Merah a “Nova”. Secondo l’avvocato, “in tal modo il sistema è diventato più forte e questa commissione è diventata una ragione per rafforzare i partiti in rovina e integrarli nel nuovo sistema”. (segue) (Ala)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..