MIGRANTI
Mostra l'articolo per intero...
 
Migranti: i 107 di Open Arms andranno in Spagna, ipotesi trasbordo su navi militari (2)
 
 
Roma, 19 ago 13:42 - (Agenzia Nova) - Riccardo Gatti ha aggiunto che "per dare dignità ai naufraghi potrebbero essere trasferiti a Catania e da lì in aereo portati a Madrid. Affittare un Boeing per 200 persone viene 240 euro a passeggero - ha spiegato Gatti - mentre la soluzione Acquarius, lo scorso anno, per una nave della guardia costiera è costata 250 mila euro mentre la spesa per l'altra nave neanche si è saputa". Dopo la nuova offerta del governo spagnolo del porto più vicino di Minorca nelle Baleari, la Open Arms ha scritto alla Guardia costiera italiana sostenendo di non essere comunque in grado di riprendere il mare. “Stiamo vivendo una situazione di forte ansia e questo rende la situazione ingestibile per la sicurezza a bordo, non possiamo mettere a repentaglio la sicurezza e l'integrità fisica degli immigrati e dell'equipaggio”. La trattativa, insomma, a questo punto si è spostata sul come i migranti a bordo della Open Arms raggiungeranno un porto spagnolo. Per parte sua, il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, insiste perché non ci sia sbarco a Lampedusa e tutta l'operazione - di trasbordo o di accompagnamento - sia effettuata in mare. (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..