GIAPPONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Giappone: esportazioni in calo per l’ottavo mese consecutivo (2)
 
 
Tokyo, 19 ago 04:17 - (Agenzia Nova) - L’utile netto aggregato delle aziende giapponesi ha segnato un calo per il terzo trimestre consecutivo, secondo l’ultima analisi effettuata dal quotidiano “Nikkei”, che segnala effetti profondi e durevoli del conflitto commerciale tra Usa e Cina sulla comunità d’affari giapponese. Tra aprile e giugno gli utili combinati dei 1.234 aziende quotate del Giappone ha esibito una flessione del 14 per cento. Il 56 per cento delle aziende ha registrato perdite, il dato peggiore dell’era post-crisi. L’utile potrebbe segnare una contrazione del 4 per cento per l’intero anno fiscale, segnando il secondo calo annuale. Il principale fattore di compressione degli utili è il rallentamento dell’economia globale, che ha interessato soprattutto i settori dell’automotive e dei macchinari. Tra le aziende maggiormente in difficoltà figura Nissan Motor, che ha visto crollare i propri utili del 94 per cento tra aprile e giugno, mentre il tasso di utilizzo globale dei suoi stabilimenti è sceso sotto il 70 per cento a causa del calo delle vendite. In difficoltà anche aziende come Nidec, leader globale dei motori di precisione, e produttori di robot industriali come Fanuc. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..