CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina: banca centrale effettua nuova taglio di fatto dei tassi
 
 
Pechino, 20 ago 07:23 - (Agenzia Nova) - La Banca popolare cinese ha varato oggi un nuovo tasso di prestito guidato dal mercato, una mossa che equivale di fatto a un taglio dei tassi. L’obiettivo della banca centrale è di guidare al ribasso i costi dei prestiti bancari e migliorare l’accesso al capitale, in particolare per le piccole e medie imprese. La Banca centrale ha dato istruzioni agli istituti di credito cinese di far riferimento al nuovo tasso primario (loan prime rate, Lpr), che è stato fissato al 4,25 per cento, un taglio di sei punti base rispetto al tasso precedente, e più basso di 10 punti base rispetto al tasso di riferimento governativo a un anno (4,35 per cento). Il nuovo Lpr è basato sui prezzi presentati dai prestatori in termini di spread rispetto ai tassi operati dalla banca centrale sulle operazioni di mercato aperto a medio termine. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..