GOLFO
 
Golfo: Bahrein si unirà a sforzi Usa per proteggere sicurezza navigazione marittima
 
 
Manama , 19 ago 19:32 - (Agenzia Nova) - Il Bahrein si unirà agli sforzi guidati dagli Stati Uniti per proteggere le spedizioni nel Golfo, nel pieno delle tensioni tra Washington e Teheran. Lo ha annunciato il re del Bahrein,Hamad bin Isa al Khalifa, che durante un incontro con il capo del Comando centrale degli Stati Uniti (Centcom) Kenneth McKenzie, ha espresso l'apprezzamento del suo paese per il "ruolo degli Stati Uniti nel sostenere la sicurezza e la stabilità regionali". Lo riferisce l'agenzia di stampa dello Stato isola "Bna". "Il re ha confermato la partecipazione del regno del Bahrein allo sforzo congiunto per preservare la sicurezza della navigazione marittima internazionale e garantire corridoi internazionali per il commercio e l'energia", riferisce l'agenzia di stampa ufficiale del Bahrein. Dopo l'annuncio di Washington di creare una coalizione per garantire la libertà di navigazione nel Golfo, il Regno Unito ha annunciato la propria adesione. Il Bahrein, che ospita la quinta flotta degli Stati Uniti, il mese scorso ha dichiarato che ospiterà una conferenza con gli Stati Uniti sulla "sicurezza della navigazione marittima e aerea", fissata per ottobre.
 
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..