MIGRANTI
Mostra l'articolo per intero...
 
Migranti: attivista tunisina Hmida a “Nova”, “serve una legge sui rifugiati”
 
 
Tunisi, 19 ago 13:25 - (Agenzia Nova) - La Tunisia dovrebbe dotarsi di una legge sui rifugiati politici se vuole essere considerata come una nazione veramente democratica e dovrebbe essere grata ai paesi che, per un motivo o per l’altro, hanno ospitato i rifugiati tunisini sul loro territorio. Lo ha detto in un’intervista concessa ad “Agenzia Nova” la presidente della Commissione per le libertà individuali e l'uguaglianza (Colibe), Bochra Belhaj Hmida. Avvocato, attivista per la parità di genere e le libertà individuali, co-fondatrice dell'Associazione tunisina delle donne democratiche (Atfd), membro del Forum democratico del lavoro e delle libertà, eletta nel 2014 in parlamento tra le fila del partito laico Nidaa Tounes, la politica tunisina è tra le principali promotrici della proposta di riforma per la parità nell’eredità tra uomini e donne. La legge in questione ha provocato un intenso dibattito tra partiti di ispirazione islamica e laica. Secondo la Hmida, l’approvazione di una legge per i rifugiati in Tunisia “dipende esclusivamente dalla volontà politica dei partiti”. (segue) (Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..