ALGERIA
 
Algeria: ministro Giustizia, corruzione ha infangato il nome della pubblica amministrazione
 
 
Algeri, 19 ago 10:44 - (Agenzia Nova) - La corruzione ha infangato la reputazione della pubblica amministrazione in Algeria. A dirlo è stato il nuovo ministro della Giustizia algerino, Belkacem Zaghmat, ex procuratore generale di Algeri, citato dal quotidiano locale “Echorouk”. “Alcuni funzionari, con la complicità governativa, hanno saccheggiato la proprietà pubblica in modo arbitrario” ha detto Zaghmati. Il ministro ha sottolineato che "l'importanza della magistratura e della giustizia” nel combattere il flagello della corruzione in Algeria. “Un flagello che non si limita solo al trasferimento di denaro pubblico e alle tangenti, ma consta in un vero e proprio assalto alla proprietà pubblica con decisioni emesse arbitrariamente da funzionari e impiegati", ha detto l’ex magistrato. (Ala)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..