ISRAELE
 
Israele: procuratore generale incriminerà ministro Affari sociale Katz per frode
 
 
Gerusalemme , 14 ago 17:39 - (Agenzia Nova) - Il procuratore generale Avichai Mandelblit ha annunciato oggi che incriminerà il ministro degli Affari sociali Haim Katz (esponente del Likud) con le accuse di frode e violazione della fiducia. Lo riferisce il quotidiano israeliano “Jerusalem Post”. Secondo l'accusa, Katz ha violato il principio del conflitto di interessi nei suoi rapporti economici con Motti Ben Ari della società Equital in diverse occasioni e lo avrebbe coperto per ottenere guadagni economici illegali a beneficio di entrambi. Mandelblit ha informato il ministro che dovrà dimettersi. L'avvocato difensore di Katz, Navit Negev, ha affermato che il ministro sta valutando valutando l’ipotesi di beneficiare dell’immunitù parlamentare, in quanto membro della Knesset. Mandelblit non ha incriminato Katz in relazione alle accuse di corruzione nel caso della Israel Aerospace Industries. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..