REPUBBLICA CECA
Mostra l'articolo per intero...
 
Repubblica Ceca: premier Babis respinge ipotesi nomina Smarda a ministero Cultura (6)
 
 
Praga, 17 ago 12:06 - (Agenzia Nova) - Per quanto già in passato ci siano già stati viceministri che hanno assunto il controllo di determinati dicasteri e dipartimenti in attesa di una nomina formale, tale prassi resta comunque estranea al dettato costituzionale, come rilevato dall’esperto Jan Kysela. Una possibile spiegazione della vicenda risiede nel costante contrasto fra Zeman e il Partito socialdemocratico ceco, da lui guidato per quasi un decennio, dal 1993 al 2001. Nella passata legislatura il presidente aveva più volte manifestato i propri contrasti con la leadership del Cssd, rappresentata in particolare dall’allora premier Bohuslav Sobotka, e negli ultimi anni questa posizione è stata esacerbata dal mancato sostegno dei socialdemocratici alla rielezione di Zeman alla carica di capo dello Stato. Paradossalmente lo stesso Stanek, “difeso” dal presidente, è un membro del Cssd. (segue) (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..