CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina: crescita output industriale ai minimi da 17 anni (5)
 
 
Pechino, 14 ago 06:59 - (Agenzia Nova) - La decisione di accelerare l’apertura della finanza e di settori strategici dell’economia è giunta dopo il colloquio tra il presidente Usa Trump e l’omologo cinese Xi, a margine delG20 di Osaka. Nell’anno trascorso dall’imposizione del primo round di dazi statunitensi sulle merci cinesi, un crescente numero di aziende straniere ha deciso di trasferire in parte o in toto la produzione dalla Cina ad altri paesi della regione asiatica, così da evitare i dazi all’ingresso sul mercato Usa. La conseguente pressione economica subita da Pechino sembra aver spinto la Cina al compromesso sulle richieste di Washington di maggiore apertura dei mercati. Durante il Forum di Dalian, il premier cinese Li ha spiegato che i limiti alla proprietà straniera di obbligazioni, assicurazioni sulla vita e future verranno completamente rimossi il prossimo anno. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..