SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: marina turca individua nuovi frammenti MiG-29 azerbaigiano scomparso a luglio
 
 
Ankara, 16 ago 15:15 - (Agenzia Nova) - Alcuni esperti della marina turca hanno trovato nel Mar Caspio nuovi frammenti dell’aereo MiG-29 dell'aeronautica azerbaigiana sparito dai radar il 24 luglio e presumibilmente caduto nelle acque del bacino marittimo. È quanto riferisce una nota del ministero della Difesa turco, secondo cui sono ancora in corso le ricerche del pilota dell’aereo e della scatola nera, uno strumento fondamentale per comprendere quanto accaduto durante il volo di addestramento notturno che il MiG stava effettuando lo scorso 24 luglio. Nei giorni scorsi il ministero della Difesa dell’Azerbaigian ha individuato proprio nelle acque del Mar Caspio alcuni frammenti del velivolo, a conferma che il MiG sarebbe caduto nelle acque del bacino. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..