EGITTO
Mostra l'articolo per intero...
 
Egitto: autorità rassicurano popolazione su sicurezza centrale Dabaa dopo incidente in Russia (2)
 
 
Il Cairo, 14 ago 15:54 - (Agenzia Nova) - L’impianto nucleare di Dabaa è una centrale elettrica di terza generazione che ha un edificio a doppio contenimento in grado di resistere a una collisione di un aereo carico di 400 tonnellate di carburante ad una velocità di 150 metri al secondo. L'edificio potrebbe anche resistere a sisma e a uno Tsunami di quattordici metri. A ciò si aggiungono i sistemi di spegnimento automatico di incendi che non richiedono alcun intervento umano", ha riferito l’Autorità egiziana nella nota. La centrale nucleare di Dabaa sorgerà nel Governatorato di Matrouh, sulla costa del Mediterraneo, a 296 chilometri a ovest del Cairo, e la sua costruzione dovrebbe iniziare nel 2020. L'11 dicembre 2017, l'Egitto e la Russia hanno concluso un accordo intergovernativo che è stato siglato nel 2015 per costruire la centrale. La firma dei contratti definitivi è avvenuta l'11 dicembre 2017 alla presenza del presidente Abdel Fatah al Sisi e dell’omologo russo Vladimir Putin al Cairo. In base ai contratti, il costruttore russo Rosatom dovrà fornire 25 miliardi di dollari in prestito all'Egitto per costruire l’impianto oltre a fornire combustibile nucleare. La centrale nucleare è costituita da quattro unità nucleari in grado di produrre ciascuna fino a 1.200 mega watt di energia elettrica. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..