DIFESA
Mostra l'articolo per intero...
 
Difesa: Giappone, via libera formale ad acquisto F-35 (4)
 
 
Tokyo, 19 ago 05:48 - (Agenzia Nova) - Stati Uniti e Giappone avevano intrapreso una vasta operazione nell’Oceano Pacifico per tentare di recuperare le componenti chiave del cacciabombardiere di quinta generazione F-35 precipitato lo scorso aprile, ed evitare così che potenze avversarie possano impadronirsi di tecnologie sensibili. Il ministero della Difesa giapponese ha annunciato il 7 maggio che alcuni rottami del velivolo, che era in dotazione alle Forze aeree di autodifesa giapponesi, sono già state recuperare al largo della prefettura di Aomori, dove il velivolo si è inabissato nel corso di una esercitazione il 9 aprile scorso. Gran parte delle componenti contenenti tecnologie e ritrovati segreti si trovano però ancora sul fondo dell’oceano, a migliaia di metri di profondità. La Marina Usa ha acquisito in leasing un batiscafo di supporto appositamente destinato al recupero di alcune parti del velivolo. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..