KOSOVO
Mostra l'articolo per intero...
 
Kosovo: premier Haradinaj, accordo con Montenegro per discutere demarcazione confini (7)
 
 
Pristina, 19 ago 09:43 - (Agenzia Nova) - L’Unione europea ha esternato prontamente il suo apprezzamento per la ratifica a Pristina dell'accordo tra Kosovo e Montenegro sottolineando che “rappresenta una conquista reale, un progresso concreto e benvenuto, che è davvero nello spirito delle relazioni di buon vicinato e della nuova Strategia della Commissione sui Balcani occidentali”. Tramite una dichiarazione congiunta dell'Alto rappresentante dell'Unione europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza, Federica Mogherini, del commissario Ue per gli Affari interni, Dimitris Avramopoulos, e del commissario Ue per l'Allargamento, Johannes Hahn, Bruxelles ha confermato che tale sviluppo è anche realizzazione di uno dei criteri per la liberalizzazione dei visti per il Kosovo” e sarà “a beneficio soprattutto e prima di tutto della popolazione". "Nel 2016 la Commissione ha proposto a Consiglio e Parlamento di eliminare l'obbligo del visto per i cittadini kosovari, nell'intesa che il Kosovo avrebbe ratificato l'accordo di demarcazione dei confini con il Montenegro e rafforzato la lotta contro il crimine organizzato e la corruzione". Sul secondo punto, "continua la valutazione anche alla luce delle ultime informazioni fornite dalle autorità del Kosovo. L'Unione europea – conclude la dichiarazione – si aspetta che tutte le parti in Kosovo continuino il duro lavoro e gli sforzi di successo per raggiungere la liberalizzazione dei visti per la popolazione del Kosovo e nell'interesse della regione". (segue) (Kop)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..