POLONIA-USA
 
Polonia-Usa: nuovo passo istituzionale verso abolizione visti
 
 
Varsavia, 19 ago 09:45 - (Agenzia Nova) - La Polonia e gli Stati Uniti hanno firmato un accordo di cooperazione sulla sicurezza delle frontiere e l'immigrazione. Lo ha annunciato l'ambasciata della Polonia a Washington tramite il proprio profilo Twitter, sostenendo che si tratta di un "passo importante" verso l'abolizione dell'obbligo di visto per i polacchi da parte degli Stati Uniti. Fatto confermato dall'ambasciatore degli Stati Uniti in Polonia Georgette Mosbacher: "La Polonia e gli Stati Uniti hanno fatto un altro passo avanti verso l'obiettivo comune. Grazie all'accordo firmato, siamo sempre più vicini ad includere la Polonia nel programma di esenzione dai visti". Il Visa Waiver Program è entrato in vigore nel 1986 per sostenere lo sviluppo del turismo e rafforzare i legami tra gli Stati Uniti e i suoi alleati. Il programma Vwp riguarda 38 paesi tra cui 23 paesi dell'Ue. Nell'ambito del programma circa 20 milioni di persone entrano negli Stati Uniti ogni anno. La Polonia non è stata inclusa finora in questo programma a causa della percentuale ancora troppo elevata di persone cui è stato rifiutato un visto americano. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..