ENERGIA
 
Energia: Banca mondiale offre 61 milioni di euro per interconnessione elettrica tra Moldova e Romania
 
 
Chisinau, 17 lug 16:50 - (Agenzia Nova) - L’offerta della Banca mondiale di 61 milioni di euro per realizzare l'interconnessione delle reti elettriche tra la Moldova e la Romania è stata discusso dal ministro dell'Economia e delle Infrastrutture della Moldova, Vadim Branzan con direttore della Banca per il paese Anna Akhalkatsi. Lo riferisce il ministero dell'Economia di Chisinau con un comunicato. In base all'accordo di finanziamento, il denaro verrà utilizzato per l'ampliamento della stazione di Vulcanesti, la modernizzazione di quella di Chisinau e la costruzione della linea elettrica aerea Vulcanesti-Chisinau. Brinzan ha affermato che questo sostegno finanziario è estremamente importante per la Moldova e contribuirà all'efficienza del sistema di trasmissione dell'energia elettrica. I rappresentanti della Banca mondiale hanno ribadito la volontà di continuare a sviluppare progetti, soprattutto nel settore energetico. Sempre oggi, Brinzan ha incontrato il capo della rappresentanza della Banca europea per gli investimenti (Bei) a Chisinau, Antonio Castillo con il quale ha discusso i progetti finanziati dalla Bei a sostegno dei settori dei trasporti e delle infrastrutture, dell'agricoltura e della trasformazione alimentare e delle piccole imprese e di medie imprese.

(Moc)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..