UE
Mostra l'articolo per intero...
 
Ue: Cappato (ass Coscioni), Conte chieda commissario alla Ricerca (3)
 
 
Milano, 12 ago 14:48 - (Agenzia Nova) - L’associazione Coscioni chiede che il prossimo commissario europeo indicato dall’Italia non sia un esponente del governo giallo-verde, ma una donna o un uomo di scienza. Sei le proposte avanzate nell’appello lanciato sul sito dell’associazione: Fabiola Giannotti, direttrice del CERN, Lucrezia Reichlin, economista alla London Business School, Francesca Pasinelli, direttrice di Telethon, Michele De Luca, professore ordinario nel Dipartimento di Scienze della Vita e direttore del Centro di Medicina Rigenerativa “Stefano Ferrari” dell’Università di Modena e Reggio Emilia, Filippo Giorgi dell’Abdus Salam International Centre for Theoretical Physics e Giuseppe Remuzzi, direttore ricerche farmacologiche del’Istituto Mario Negri. “Sono anni che l’associazione Luca Coscioni non solo lotta in favore della libertà di ricerca scientifica, ma anche per una strutturalizzazione del rapporto tra la scienza, gli scienziati, il metodo e le evidenze scientifiche e il processo decisionale. Avere qualcuno a capo di un dipartimento della commissione europea, che dal 2021 al 2027 gestirà 100 miliardi di euro per il programma Horizon Europe, secondo noi è uno dei motivi per cui l’Italia può far valere le competenze che ha”, ha spiegato Marco Perduca. (segue) (Rem)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..