BULGARIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bulgaria: peste suina, allevatori di Ruse aspettano rimborsi per animali abbattuti (3)
 
 
Sofia, 06 ago 11:40 - (Agenzia Nova) - Le regioni nord-orientali della Bulgaria di Pleven, Razgrad e Rousse hanno dichiarato lo scorso 24 luglio lo stato di emergenza a causa del dilagare della peste suina africana. Nella regione di Pleven, lo stato di emergenza sarà in vigore fino al 31 luglio, ma potrebbe essere esteso se necessario, secondo quanto riferito dai media bulgari. Nella regione di Razgrad, lo stato di emergenza è entrato in vigore fino al 30 luglio. I rappresentanti delle forze dell'ordine assisteranno il dipartimento regionale per la sicurezza alimentare controllando i punti di entrata e di uscita degli insediamenti e fornendo informazioni sui suini nei recinti in modo che gli animali non registrati vengano abbattuti. (segue) (Bus)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..