SUDAN
 
Sudan: ministro saudita Al Jubeir, accordo "primo passo per Stato ed economia sicuri"
 
 
Riad , 17 ago 17:45 - (Agenzia Nova) - L'accordo di condivisione del potere firmato oggi a Khartum tra l'alleanza per la Libertà e il Cambiamento - l'ombrello che racchiude le diverse forze di opposizione - e il Consiglio militare di transizione (Tmc) rappresenta il primo "blocco costitutivo" che contribuirà a costruire uno Stato ed un'economia sicuri. Lo ha dichiarato oggi il ministro di Stato per gli Affari esteri dell'Arabia Saudita, Adel al Jubeir, che ha partecipato alla cerimonia. Il Regno sostiene la sicurezza e la stabilità del Paese, ha aggiunto. "L'accordo del Sudan contribuirà a realizzare le aspirazioni del fraterno popolo sudanese", ha scritto Al Jubeir su Twitter. "Il Regno sosteneva e sostiene tuttora tutto ciò che garantisce la sicurezza e la stabilità del Sudan e il suo contributo attivo nel raggiungere l'accordo di partenariato firmato tra le parti sudanesi e sostiene gli sforzi guidati dall'Etiopia e dall'Unione africana come estensione di questo approccio", ha aggiunto. "La stabilità del Sudan è una parte importante della stabilità della regione e contribuisce alla pace e alla sicurezza internazionali", ha concluso. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..