MALESIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Malesia: governo rinnova licenza a produttore terre rare Lynas (4)
 
 
Kuala Lumpur, 16 ago 05:49 - (Agenzia Nova) - Lynas – azienda australiana e primo produttore mondiale di terre rare al di fuori della Cina – ha annunciato di aver firmato un accordo con l’azienda texana Blue Line per la realizzazione di uno stabilimento di separazione delle terre rare negli Usa, che dovrebbe divenire operativa nel 2021. Le due aziende puntano così a sfidare il monopolio cinese nella produzione e commercializzazione delle terre rare, minerali cruciali per la produzione di smartphone, missili, batterie per veicoli elettrici e una lunga serie di altre merci ad alto contenuto tecnologico. L’ad di Lynas, Amanda Lacaze, ha ricordato nel corso di una intervista concessa al quotidiano “Nikkei” che “di fatto, oggi gli unici impianti di separazione delle terre rare pesanti sono in Cina. Anche il Giappone sta espandendo la propria cooperazione con Lynas, contribuendo così a creare una sorta di alleanza a tre nel settore che pare ricalcare quella tra i tre paesi sul fronte della sicurezza nella regione indo-pacifica. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..