COREA DEL NORD
Mostra l'articolo per intero...
 
Corea del Nord: Pyongyang effettua un nuovo lancio di missili nel Mar del Giappone (7)
 
 
Seul, 16 ago 04:21 - (Agenzia Nova) - Il mese scorso la Corea del Nord ha denunciato l’acquisto di cacciabombardieri di quinta generazione F-35 da parte della Corea del Sud, definendolo un “atto estremamente pericoloso”, e avvertendo che l’inclusione di velivoli stealth nell’arsenale sudcoreano costringerà il Nord a sviluppare e collaudare “armamenti speciali” tesi a contrastare efficacemente la nuova minaccia. L’agenzia di stampa ufficiale della Corea del Nord, “Korean Central News Agency” (“Kcna”) ha riportato le dichiarazioni di un funzionario anonimo dell’Istituto di studi americani del ministero degli Esteri nordcoreano, che ha definito le autorità di Seul “impudenti e patetiche” per aver acquistato sofisticati armamenti Usa “parlando contemporaneamente a gran voce di riconciliazione e cooperazione” tra le due Coree. Secondo il funzionario, “non c’è ombra di dubbio che la consegna degli F-35A (…) miri a ottenere la supremazia militare sui paesi vicini nella regione, e specialmente ad aprire un varco all’invasione del Nord in caso di emergenza nella Penisola coreana”. Seul ha ricevuto in consegna il suo primo F-35 di Lockheed Martin lo scorso marzo. In tutto la Corea del Sud ha ordinato 40 esemplari del velivolo, che dovrebbero essere consegnati entro il 2021. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..