MAURITANIA
 
Mauritania: manifestazione creditori dello sceicco Ridha dispersa dalla polizia
 
 
Nouakchott, 24 lug 10:06 - (Agenzia Nova) - La polizia mauritana ha usato i gas lacrimogeni per disperdere violentemente una manifestazione che si è svolta ieri nel centro città, organizzata dai creditori di Cheikh Ridha, noto come il Madoff mauritano. Un gruppo di donne ha annunciato lo scorso 22 luglio l'inizio di un sit-in per fare pressione sulle autorità affinché trovino una soluzione al problema dei debiti di Cheikh Ridha. Il presidente uscente mauritano Mohammed Ould Abdel Aziz aveva già annunciato che lo Stato non poteva intervenire in questa spinosa invitando gli interessati a recarsi in tribunale. Il presidente eletto, Mohamed Ould Sheikh Ghazouani, aveva ignorato questo problema durante la sua campagna elettorale, mentre alcuni candidati alle elezioni presidenziali avevano promesso di trovare una soluzione. Ridha è accusato di aver condotto attività fraudolente appropriandosi di fondi con la sua società per vari progetti pubblici tra cui la costruzione del nuovo aeroporto di Nouakchott, oltre all’acquisto di centinaia di ville, case, automobili e persino mobili, a prezzi sopravvalutati per un periodo di due anni per rivenderli a metà prezzo e lucrare sulla differenza. Le azioni di Ridha hanno portato sul lastrico migliaia di famiglie, ma secondo la stampa mauritana, l’uomo avrebbe goduto di una protezione da parte delle autorità. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..