REPUBBLICA CENTRAFRICANA
Mostra l'articolo per intero...
 
Repubblica Centrafricana: ministro Esteri russo Lavrov, continueremo a lavorare per pacificare il paese
 
 
Mosca, 26 lug 17:09 - (Agenzia Nova) - La Federazione Russa continuerà ad adoperarsi per favorire la pacificazione della Repubblica Centrafricana (Rca) in collaborazione con i suoi partner internazionali. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri Sergej Lavrov, durante una riunione con gli omologhi dei paesi Brics (Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica). “Continueremo a fare tutto il possibile e a collaborare con l’Unione africana e i nostri partner internazionali per contribuire alla pacificazione del paese”, ha detto Lavrov. Sulla situazione in Rca si è espressa di recente anche l'Alto rappresentante dell'Unione europea della politica estera e di sicurezza, Federica Mogherini, che ha definito "critico" il momento per il rispetto dell'accordo di pace. "Faremo proposte concrete sulla nostra missione di formazione delle forze militari", ha detto Mogherini. Anche la Mauritania ha inviato di recente un contingente dell'esercito in missione di pace a Apreya, dove si unirà ai Caschi blu delle Nazioni Unite. In questo contesto, l'Autorità elettorale nazionale (Ane) ha stabilito che le elezioni presidenziali e legislative si terranno alla fine di dicembre 2020, con un primo turno in programma il 27 dicembre 2020 ed un eventuale secondo il 14 febbraio 2021. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..