SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Repubblica Ceca, secondo Nukib attacco hacker a ministero Esteri proviene da paese straniero
 
 
Praga, 14 ago 15:00 - (Agenzia Nova) - L'attacco di giugno ai computer del ministero degli Esteri ceco è stato probabilmente perpetrato da uno Stato straniero. E' quanto affermato dall'Ufficio nazionale per la sicurezza informatica (Nukib), ripreso dall'agenzia di stampa "Ctk". L'ente ha informato oggi la commissione Difesa del Senato, la quale si è rivolta al governo affinché faccia il necessario per garantire la sicurezza cibernetica del paese. Secondo il quotidiano "Denik N", dietro l'attacco ci sono i servizi segreti militari russi (Gru). A sostegno della tesi, il quotidiano dice di aver consultato diverse fonti ben informate. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..