SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Somalia, giustiziati due membri di al Shabaab, parteciparono ad attacco di dicembre
 
 
Mogadiscio, 05 ago 15:30 - (Agenzia Nova) - Due miliziani del gruppo jihadista al Shabaab sono stati giustiziati oggi a Mogadiscio dai servizi di sicurezza dopo essere stati ritenuti colpevoli dell'uccisione di 13 persone. Lo ha riferito ai media locali il presidente del tribunale militare somalo, Hassan Ali Nur, il quale precisa che i due uomini sono stati giustiziati questa mattina "con arma da fuoco". Secondo la stessa fonte, i due imputati hanno confessato durante il processo le loro responsabilità in "atti terroristici e omicidi". Lo scorso dicembre, un doppio attacco a Mogadiscio ha provocato 13 morti e oltre dodici feriti a Mogadiscio: le esplosioni sono state rivendicate da al Shabaab, che ha sottolineato che l'obiettivo dell'attacco erano "le forze di sicurezza che proteggevano il palazzo presidenziale". (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..