SOMALIA
 
Somalia: intervento forze speciali nel sud, uccisi 16 miliziani al Shabaab
 
 
Mogadiscio, 13 ago 10:45 - (Agenzia Nova) - Almeno 16 miliziani di al-Shabaab sono stati uccisi a sud di Mogadiscio in un intervento sferrato contro il gruppo jihadista dalle forze speciali somale sostenute da truppe addestrate dalla Turchia. Lo ha riferito la radio statale somala, precisando che l'attacco ha avuto luogo vicino alla città di Awdhegle, situata nella regione meridionale di Lower Shabelle a circa 70 chilometri dalla capitale. L'esercito nazionale somalo (Sna) ha confermato l'operazione ed il bilancio delle vittime in una dichiarazione pubblicata su Twitter: "Il 66 mo battaglione mentre era in pattuglia ha teso un'imboscata e ucciso 16 ribelli vicino a Awdegle", ha detto l'Sna in una nota. Città strategica nella lotta contro al-Shabaab, martedì scorso Awdhegle è stata ripresa ai jihadisti dalle forze speciali somale in un'operazione condotta con l'appoggio delle forze della Missione dell'Unione africana in Somalia (Amisom).





(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..