USA
 
Usa: prosegue il crollo della Borsa, Dow Jones calato di 800 punti
 
 
Washington, 14 ago 22:25 - (Agenzia Nova) - Prosegue il crollo della Borsa statunitense. Il Dow Jones, il principale indice azionario di Wall Street, è calato di 800 punti, pari al 3 per cento, confermando un trend in calo pari a circa il 7 per cento nelle ultime tre settimane. La contrazione del mercato segue l’inversione di tendenza fra le obbligazioni a lungo e breve termine negli Stati Uniti, che si manifesta in una congiuntura internazionale sfavorevole. Le principali economie europee – Germania e Regno Unito – mostrano segni di contrazione, mentre in Argentina proseguono la svalutazione del peso, la valuta locale, e il crollo della Borsa; e la crescita cinese mostra dei segnali di rallentamento. È difficile affermare al momento se questa serie di eventi presagiscano una nuova crisi economica globale o siano solo una fase di assestamento derivante da una serie di contraccolpi del panorama internazionale, fra cui il ribasso dei prezzi del petrolio, le tensioni nel Golfo e la guerra commerciale fra Usa e Cina. Dopo il crollo della Borsa il presidente statunitense Donald Trump ha lanciato nuove accuse contro la Federal Reserve, affermando che l’ente regolatore ha agito troppo frettolosamente e tagliato troppo poco i tassi d’interesse. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..