SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: ministeriale Grecia, Cipro, Israele e Usa ad Atene, concordato rafforzamento cooperazione
 
 
Atene, 08 ago 14:00 - (Agenzia Nova) - Grecia, Israele, Cipro e Stati Uniti hanno concordato di continuare a rafforzare la cooperazione nel settore energetico e delle infrastrutture della sicurezza. Lo ha detto il ministro dell'Energia greco, Kostis Hatzidakis, dopo l'incontro con gli omologhi degli altri tre paesi oggi ad Atene. Secondo quanto osservato dal ministro ellenico, le scoperte di gas naturale nel Mediterraneo orientale negli ultimi anni hanno reso la regione un rotta alternativa per le forniture energetiche dell'Europa e la Grecia vuole diventare un hub regionale del gas. "L'energia può essere un ponte per una più ampia stabilità politica", ha dichiarato l'assistente del segretario Usa all'Energia, Frank Fannon, che ha partecipato alla riunione in quanto Washington si è unita ai tre paesi del Mediterraneo orientale nel sostenere la cooperazione energetica nell'area. Il ministro dell'Energia cipriota Yiorgos Lakkotrypis, da parte sua, ha detto di aver ricevuto assicurazioni dai tre paesi partner sul loro "pieno sostegno" contro le provocazioni turche al fine di poter procedere con lo sfruttamento delle proprie risorse naturali offshore. (Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..