Esteri
Mostra l'articolo per intero...
 
I fatti del giorno - Balcani (5)
 
 
Roma, 08 ago 17:00 - (Agenzia Nova) - Grecia-Italia: ministro Esteri Dendias, condividiamo cultura e valori - Grecia e Italia sono due paesi fondamentali per l'Unione europea: condividono cultura e valori comuni. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri greco Nikos Dendias, dopo l'incontro di oggi ad Atene con l'omologo italiano Enzo Moavero Milanesi. "È già la seconda volta in un mese che ci incontriamo, dopo il Consiglio Affari esteri dell'Ue, e questo è indicativo delle eccellenti relazioni tra Grecia e Italia", ha dichiarato Dendias citato da un comunicato stampa del ministero degli Esteri di Atene. "Oggi abbiamo avuto uno scambio di opinioni su una vasta gamma di questioni, sia bilaterali che europee. Abbiamo discusso della situazione nel Mediterraneo orientale, della situazione creata dalla grave violazione dei diritti e della sovranità della Repubblica di Cipro", ha affermato il capo della diplomazia ellenica ringraziando Roma per la posizione a difesa "dei valori e della solidarietà europea". Il ministro degli Esteri greco ha aggiunto di aver discusso con Moavero anche sulle questioni energetiche: "Il completamento imminente del gasdotto Trans-adriatico (Tap) è stato oggetto della nostra discussione, come per quanto riguarda un altro gasdotto, l'East Med", ha osservato Dendias. Riguardo le questioni europee, i due ministri si sono soffermati sull'analizzare i possibili rischi che l'Unione deve affrontare a causa della Brexit e, come paesi "in prima linea", c'è stato un confronto sull'immigrazione per capire come "modellare un comune posizione" e contrastare "le cause all'origine dell'immigrazione". Anche la situazione della sicurezza nel Mediterraneo, in particolare riguardo la Libia, ha aggiunto Dendias, è stato oggetto di confronto nel colloquio, così come la prospettiva di adesione all'Ue dei Balcani occidentali. (Res)
TUTTE LE NOTIZIE SU..