SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: ministro Difesa turco, per Ankara necessario mantenere truppe su Cipro
 
 
Nicosia, 12 ago 15:15 - (Agenzia Nova) - E' necessario che la Turchia mantenga le sue truppe nell'isola di Cipro per esercitare i suoi diritti come potenza garante: lo ha ribadito il ministro della Difesa di Ankara, Hulusi Akar, visitando i soldati turchi nell'isola del Mediterraneo orientale. Secondo quanto riferisce il quotidiano "Kathimerini", nel corso della visita odierna a Cipro, Akar ha osservato che quando la Turchia parla di pace "i greci vedono ciò come una debolezza", mentre quando la Turchia dice che non accetterà accordi a suo discapito "lo interpretano come una minaccia". "I nostri vicini dovrebbero tenere questo a mente in modo da valutare la materia con oggettività", ha dichiarato Akar rimarcando che per Ankara la scelta su Cipro è chiara e rimane quella fatta nel 1974 con l'occupazione della parte nord dell'isola. In ogni caso, ha precisato il ministro turco, Ankara intende perseguire una politica di buon vicinato nel Mediterraneo orientale. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..