REPUBBLICA CECA
Mostra l'articolo per intero...
 
Repubblica Ceca: caso ministro Cultura, opposizione denuncia inasprimento crisi costituzionale
 
 
Praga, 14 ago 17:01 - (Agenzia Nova) - La decisione del presidente ceco, Milos Zeman, di non nominare Michal Smarda come nuovo ministro della Cultura approfondisce la crisi costituzionale in corso. Lo ha dichiarato il leader di Tradizione responsabilità prosperità 09 (Top 09), Jiri Pospisil.Come riferisce l'emittente "Ceske televize", tra le reazioni dell'opposizione c'è anche quella del leader di Sindaci e indipendenti (Stan), Vit Rakusan, secondo il quale il premier, Andrej Babis, deve intervenire. Nel frattempo il costituzionalista Jan Kysela precisa a "Ceske televize" che il capo dello Stato può rifiutarsi di nominare un ministro solo a causa di un impedimento legale o se la nomina rappresenta un rischio per la sicurezza. (segue) (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..