INDIA-PAKISTAN
 
India-Pakistan: Islamabad dispiega truppe sul confine, per l'esercito indiano non c'è da preoccuparsi
 
 
Nuova Delhi, 13 ago 16:34 - (Agenzia Nova) - Il capo si Stato maggiore dell'Esercito indiano Bipin Rawat si è pronunciato stamattina sul dispiegamento delle truppe pakistane lungo il confine del Jammu e Kashmir (anche detta linea di controllo). Le operazioni vanno avanti da giorni, ma per Rawat è normale e non deve preoccupare. L'esercito indiano sarebbe preparato a sostenere un eventuale scontro. "È normale. Chiunque dispone spostamenti di truppe precauzionali e movimenti di risorse cautelativi. Non dovremmo preoccuparci troppo", ha dichiarato Rawat a margine di un evento a cui ha presenziato stamattina. "Noi siamo sempre preparati se dovesse succedere qualcosa di sbagliato". Alla domanda sulla probabilità o meno di uno scontro diretto con le truppe, Rawat rimette la responsabilità al Pakistan: "Se l'avversario vuole dare il via alle ostilità lungo la linea di controllo, la scelta è sua", ha affermato. Alcune fonti tuttavia sostengono che il Pakistan possa dare il via alle ostilità in risposta alla decisione dell'India di abrogare l'articolo 370 della costituzione, che concedeva lo status di autonomia speciale alle regioni di Jammu e Pakistan. (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..