RUSSIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Russia: Cremlino, garantita sicurezza residenti locali dopo esplosione ad Arkhangelsk
 
 
Mosca, 13 ago 14:31 - (Agenzia Nova) - I cittadini russi residenti nella regione di Arkhangelsk sono stati posti in completa sicurezza dopo l’esplosione verificatasi giovedì scorso a un razzo a propellente liquido. Lo ha detto il portavoce del Cremlino, Dmitrij Peskov, nel corso di un briefing con la stampa. "Posso assicurarvi che, naturalmente, tutte le agenzie governative competenti stanno facendo tutto il possibile per garantire la completa sicurezza dei cittadini russi; non dovrebbero esserci dubbi al riguardo", ha affermato Peskov. Sabato, Rosatom ha riferito che cinque dei suoi dipendenti sono morti a causa dell’esplosione avvenuta giovedì durante i test di un Dmitrij Peskov in un sito militare nella regione di Arkhangelsk. Il ministero della Difesa russo ha dichiarato che, a seguito dell'esplosione, i livelli di radiazione sono rimasti a un livello normale. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..