ICT
 
Ict: fusione tra Viacom e Cbs, nasce colosso dei media da 28 miliardi di dollari
 
 
Washington, 14 ago 00:29 - (Agenzia Nova) - Le società Cbs e Viacom hanno annunciato ieri, 13 agosto, di aver raggiunto un accordo di fusione che pone le basi per una società di intrattenimento da oltre 28 miliardi di dollari di fatturato. La nuova società sarà denominata ViacomCBS Inc, sebbene gli azionisti di Cbs avranno il 61 per cento e gli azionisti di Viacom il 39 per cento. La fusione crea una società con un valore di mercato di circa 30 miliardi di dollari, cifra più piccola rispetto ai concorrenti tra cui Netflix (136 miliardi di dollari), Abc Walt Disney (245 miliardi di dollari), e Nbc Comcast (193 miliardi di dollari). In un comunicato stampa è stato annunciato che la società combinata - ViacomCBS - controllerà una vasta libreria di contenuti e un portafoglio che comprende CBS, Showtime, Nickelodeon, MTV, BET, Comedy Central e Paramount Network. La fusione aiuterà sia Viacom che Cbs a competere con rivali come Netflix, WarnerMedia, Comcast e At&t. "Oggi è un giorno importante per Cbs e Viacom, in quanto uniamo le nostre risorse e capacità complementari e diventiamo una delle poche aziende con l'ampiezza e la profondità dei contenuti per modellare il futuro del nostro settore", ha detto Bob Bakish, attuale presidente ed amministratore delegato di Viacom, nonché futuro presidente e ceo della società combinata.
(Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..