DIFESA
 
Difesa: aerei militari russi e cinesi sorvolano isole contese da Giappone e Corea del Sud
 
 
Seul, 24 lug 04:03 - (Agenzia Nova) - Due bombardieri delle Forze aeree russe e due bombardieri cinesi sono entrati nella Zona di identificazione per la difesa aerea (Kadiz) unilateralmente imposta dalla Corea del Sud su parte del Mar del Giappone, nelle primissime ore di martedì 13 luglio. Poche ore più tardi – a partire dalle 9.00 di ieri - un velivolo militare russo A-50 awacs (sistema di preallarme e controllo) ha sorvolato per due volte le Rocce di Liancourt (“Takeshima” in giapponese, “Dokdo” in sudcoreano): un piccolo atollo occupato militarmente da Seul dell’immediato dopoguerra, e rivendicato da Tokyo. La Corea del Sud ha risposto alla violazione del suo spazio aereo facendo decollare i suoi intercettori, che hanno esploso decine di colpi di cannone automatico in direzione del velivolo russo a titolo di avvertimento. Il Giappone ha fatto sollevare in volo a sua volta aerei da combattimento, ed ha successivamente rivolto una protesta formale in direzione di Seul e di Mosca. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..