MESSICO
Mostra l'articolo per intero...
 
Messico: chieste a Usa operazioni contro "crescente" traffico armi oltre sud della frontiera
 
 
Città del Messico, 22 lug 20:46 - (Agenzia Nova) - Il governo messicano ha chiesto agli Stati Uniti di mettere in moto un operativo per contrastare il crescente traffico di armi che attraversano la frontiera da nord a sud. Lo ha detto il ministro degli Esteri del Messico, Marcelo Ebrard Casaubond, riportando parte della conversazione avuta domenica con il segretario di stato usa, Mike Pompeo. "Abbiamo chiesto di organizzare un operativo perché passare con armi dagli Stati Uniti al Messico è illegale", ha detto Ebrard accompagnando la tradizionale conferenza stampa quotidiana offerta dal presidente Andres Manuel Lopez Obrador. Un impegno accompagnato da quello analogo che verrà attivato dal Messico con operazioni svolte dalla Guardia nazionale, l'Esercito, la Marina militare e la procura generale della Repubblica. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..