TUNISIA-LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Tunisia-Libia: ministro Difesa Zbidi, pilota L-39 libico “fuggiva dalla morte”
 
 
Tunisi, 22 lug 20:27 - (Agenzia Nova) - Nuovi, clamorosi sviluppi nella misteriosa vicenda dell’aereo militare L-39 Albatros libico costretto questa mattina a un atterraggio di emergenza in Tunisia. Il ministro della Difesa tunisino, Abdelkrim Zbidi, citato dai principali organi di stampa del paese nordafricano, ha dichiarato oggi all’Assemblea dei rappresentanti del popolo (Arp, il parlamento monocamerale del paese nordafricano) che il pilota è “fuggito" da un conflitto intorno alla base miliare di Al Watiya, nella Libia occidentale, vicino al confine con la Tunisia. Il protagonista del rocambolesco atterraggio è il colonnello Faraj Assaghir: volando a bassa quota, tra i 500 e i 600 metri, è riuscito ad evitare in un primo momento di essere rilevato i radar tunisini. A corto di carburante, il pilota dell’L-39 è stato quindi costretto ad atterrare su una strada nella località di Beni Ghezayel, dove è stato fermato dalle autorità militari tunisine. (segue) (Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..